IX CONGRESSO NAZIONALE ANIRCEF

Le cefalee alla svolta verso il futuro-Programma

 

Il 15-17 Giugno 2018 presso l'Università degli Studi di Milano, si svolgerà il IX CONGRESSO NAZIONALE ANIRCEF, HeadApp! sarà presente con un contributo scientifico.

Queste le parole introduttive del Presidente Fabio Frediani tratte dalla presentazione del programma del congresso:

"Nel 2018 ANIRCEF riprende a organizzare il Congresso Nazionale con la consueta cadenza biennale. La prestigiosa sede dell’Università Statale di Milano ospiterà la IX edizione del Congresso, in un periodo verosimilmente cruciale che potrebbe preludere a una seconda svolta significativa per il paziente cefalalgico, emicranico in particolare. Infatti, dopo l’era dei triptani, molecole pensate e sviluppate dopo la scoperta del sistema trigeminovascolare quale nucleo centrale del momento patogenetico, siamo ormai in dirittura d’arrivo per le nuove molecole antagoniste del CGRP. Molecole che sembrano promettere un cambiamento epocale delle modalità di trattamento e, si spera, anche della qualità di vita dei nostri pazienti. Il titolo del Congresso, “Le cefalee alla svolta verso il futuro”, vuole infatti sottolineare come, a III millennio ormai avviato, le tradizionali modalità di approccio – dalla diagnosi al trattamento – siano di fatto ormai superate per lasciar spazio a una visione più globale e articolata delle necessità del paziente cefalalgico. Basti pensare alle nuove modalità di valutazione, non più centrate sulla sterile conta dei giorni con o senza dolore, recuperando una visione olistica al cui centro viene posta la qualità di vita e la capacità funzionale dell’individuo; o alla terapia, che abbandona lo schematico rapporto medico – farmaco – paziente per arricchirsi di aspetti formativi ed educativi, di indicazioni comportamentali in grado di modificare diete e stili di vita, o di nuovi approcci basati sulla neurostimolazione e sulla nutraceutica. Con in più i nuovi farmaci che, ormai prossimi all’arrivo, promettono di arricchire ulteriormente le possibilità di intervento sul dolore cefalico. Tutto per cercare di realizzare un nuovo concetto di “terapia”, che passi attraverso la consapevolezza del paziente che non può non essere il protagonista principale di un ‘processo’ di cura destinato a portare un cambio significativo nella qualità di vita del cefalalgico e di chi vive con lui il problema del dolore ricorrente. Di tutto questo si parlerà a Milano in questa intensa 3 giorni, senza dimenticare altri aspetti estremamente rilevanti come i nuovi concetti sulla fisiopatogenesi, o la necessità di un approccio completamente diverso e dedicato al piccolo paziente, sia bambino che nell’età adolescenziale, e alla donna, vittima quasi predestinata delle sindromi cefalalgiche, o ancora l’importante rapporto che esiste fra chi soffre di cefalea e il rischio di patologie cerebrovascolari. Come consuetudine, anche in questa occasione oltre ai principali esperti Italiani che hanno, come sempre e con grande entusiasmo, accettato di partecipare a un fondamentale momento di incontro e di confronto, avremo l’opportunità di contare su alcuni prestigiosi Opinion Leader stranieri che, ancora una volta, hanno voluto onorarci con la loro presenza." 

VIDEO Dott. Fabio Frediani

Qui sotto, il programma riportato in breve con gli interventi più rilevanti ed il contributo scientifico di HeadApp! che sta lavorando per sviluppare nuovi metodi di valutazione del paziente cefalalgico, introducendo i dati del mondo reale e  seguendo un approccio globale alla salute, inclusa la qualità di vita.

I SESSIONE
Patogenesi dell’emicrania

Moderatori: F. Frediani, F. Pierelli

Neurofisiologia dell’emicrania
A. Ambrosini

Genetica dell’emicrania
S. Cevoli

Neuroimaging funzionale
G. Coppola
Discussione

LETTURA MAGISTRALE
Introduce E. Agostoni

Il vissuto del dolore nel paziente emicranico: dalla neurofisiologia
di base al paradigma comportamentale

V. Bonavita

II SESSIONE
Emicrania come malattia di genere

Moderatori: F. Vernieri, A. Protti

Le differenze di genere nell’emicrania
M.C. Tonini

Estrogeni, emicrania e rischio vascolare
G. B. Allais

La vita riproduttiva: gravidanza e puerperio da emicranica
F. Facchinetti

III SESSIONE
Le cefalee secondarie del distretto cranio-facciale

Moderatori: V. Bonavita, G. Bussone

Cefalee da patologie nasali e dei seni paranasali
G. Felisati

Neuropatie ottiche dolorose
S. Bianchi Marzoli

LETTURA MAGISTRALE
Introduce V. Bonavita

10 anni di F.I.Cef. - Passione per la ricerca, ricerca per passione
G. Bussone

IV SESSIONE
Cefalee e comorbilità vascolare

Moderatori: V. Caso, E. Agostoni

Emicrania, endotelio ed emodinamica
C. Altamura

Emicrania con aura e lesioni della sostanza bianca: nuove evidenze
A. Galli

Cefalea e procedure endovascolari
M. Longoni

LETTURA MAGISTRALE
Introduce F. Frediani

Emicrania e malattie cerebrovascolari: esiste davvero un rischio?
E. Agostoni

SIMPOSIO - Il nuovo paradigma di trattamento nella prevenzione dell’emicrania
Moderatori: E. Agostoni, M. Aguggia

Emicrania: un carico sommerso e sottovalutato
F. Frediani

L’offerta terapeutica attuale e il medical need
S. Cevoli

Erenumab: il primo anticorpo monoclonale anti CGRP-R per la profilassi dell’emicrania, episodica e cronica
P. Barbanti

SESSIONE POSTER
Moderatori: P. Di Fiore, F. d’Onofrio, F. Valguarnera
Discussione poster

Questo è il Poster di HeadApp! in collaborazione con il Presidente e il Presidente eletto ANIRCEF e l'ex vice-presidente della Società Italiana di Neurologia (SIN) che ringraziamo per la fiducia e l'impegno. I contributi scientifici sono tanti, interessanti e si possono trovare sul programma ufficiale.

Can the app HeadApp!© be useful in migraine epidemiology? A proposal of a digital algorithm for migraine criteria
A. Hayward Cronin1, R. Sterzi2, D. Perteghella1, E.C. Agostoni3, F. Frediani4
1 M3Technology S.r.l, Milano; 2 ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda, Milano;
3 Dipartimento di Neuroscienze, Niguarda Neuro Center, S.C. Neurologia e Stroke Unit, ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda, Milano; 4 U.O.C. di Neurologia e Stroke Unit, Centro Cefalee, ASST Santi Paolo e Carlo, Presidio Ospedaliero San Carlo Borromeo, Milano

V SESSIONE
La cefalea nel giovane

Moderatori: G. Bussone, L. Grazzi

Cefalea nel bambino
V. Guidetti

Le TACs nell’adolescente
G. Lambru

Come si tratta un piccolo paziente?
R. Sangermani

LETTURA MAGISTRALE
Introduce V. Bonavita

Il ritorno alla neurotrasmissione dopo i triptani
e gli anticorpi anti-CGRP
P. Geppetti

SIMPOSIO - Nuove frontiere nel trattamento dell’emicrania
Moderatori: B. Colombo, F. Frediani

L’emicrania nella real-life
E. Agostoni

Neurotrasmettitori: quale il killer?
L. Fofi

Gli anti-CGRP nell’attuale scenario terapeutico
M. Leone

VI SESSIONE
Il peso dell’emicrania

Moderatori: D. D’Amico, R. Tramutoli

Il valore del trattamento nelle cefalee
M. Leonardi

Il costo delle cefalee croniche per il paziente: quali differenze
di genere e istruzione?
A. Raggi

I bisogni lavorativi delle persone con malattie croniche in Europa: il caso delle cefalee
C. Scaratti

VII SESSIONE
Cefalee nel DEA

Moderatori: A. Padovani, A. Priori

Il neurologo del territorio: un filtro per il PS?
C. Capra

Cefalea acuta in gravidanza
C. Finocchi

Forme secondarie
P. Querzani

Le cefalee in PS: aspetti neuroradiologici
C. Uggetti

Discussione

GUEST LECTURE
Introduce L. Grazzi
Migraine or migraine Patient? This is the question
P. Rizzoli

LETTURA
Introduce M.C. Narbone

Nutraceutici e diete: cosa di nuovo?
P. Barbanti

VIII SESSIONE
Aspetti terapeutico-gestionali
Moderatori: G. D’Andrea, G.C. Manzoni
New therapies: is the future here?
A. Rapoport

PDTA in PS
A. Guccione

PDTA in regime ambulatoriale
C. Aurilia

LETTURA MAGISTRALE
Introduce G. Bussone
L’evoluzione del concetto di terapia nell’emicrania
F. Frediani

Fonte e programma completo: Anircef-Programma-2018-18.pdf


Published on Tuesday, June 5, 2018 6:01 PM

You might also like

Cookie policy

Questo sito fa uso di cookies tecnici propri e di terze parti necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Per maggiori informazioni puoi visitare la nostra cookie policy completa al seguente link

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altro modo, acconsenti all’uso dei cookie.